Il libro dell'anniversario


ASSOCIAZIONE GOMMONAUTI PORDENONESI
La sua storia vissuta come denuncia del degrado dei nostri fiumi e viaggio attraverso un costante e sincero impegno: ritornare al fiume.


Autori: Pietro Angelillo e Alessandra Betto


TESTO: RITORNO AL FIUME
Navigare su Noncello, Meduna, Livenza


Edito dall'Associazione in occasione del 25° anniversario di attività.
140 pagine in formato A4 - 21 pagine a colori - Copertina a colori



SOMMARIO
Presentazione, Gaetano Solarino - Presidente dell'A.G.P.
Prefazione, Antonio Rusconi - Segretario Generale dell’Autorità di Bacino dell’Alto Adriatico
Introduzione, Pietro Angelillo e Alessandra Betto - Autori del libro


Capitolo I
Temi storici, economici e sociali che hanno caratterizzato l’Idrovia dai tempi dell’Impero Romano a quelli della Serenissima Repubblica di Venezia e fino alla seconda guerra mondiale.


Capitolo II
L’impatto ambientale, ecologico ed economico che potrebbe essere prodotto ai giorni nostri, grazie a una rivitalizzazione del ruolo della navigazione interna con finalità turistico-culturali.


Capitolo III
Progetto di navigabilità e di servizi di approdo lungo l’idrovia: alla ricerca della navigabilità perduta. L’esempio di Motta di Livenza e le speranze di Pordenone.


Capitolo IV
Descrizione del ruolo che l’Agp ha svolto e intende svolgere per il recupero della navigabilità, dell’ambiente e della vocazione turistica dei tre fiumi. La sua attività nell’arco di 25 anni.


Appendice
La storia dell’Associazione Gommonauti Pordenonesi.