L'associazione

Unità d’intenti, reciproca comprensione: questi i capisaldi di un Sodalizio che, da oltre trent’anni a questa parte, ambisce a porsi nel panorama associativo provinciale, regionale e nazionale quale punto d’incontro di persone accomunate dalla passione per la navigazione da diporto, ma anche sensibili ai temi della solidarietà, della cultura nautica e dell’ambiente.

Quando un’Associazione come la nostra, senza finalità di lucro, può vantare una così lunga attività ininterrotta e crescente, occorre prendere atto che da un lato l’oggetto sociale va a colmare un’esigenza sentita dai cittadini e, dall’altro, che il gruppo dirigente ha saputo garantire nel tempo sia la continuità di una tradizione marinara, apparentemente singolare in un Capoluogo di terraferma, sia il mantenimento e rinnovamento dell’interesse per l’azione intrapresa e le tematiche di volta in volta proposte.

Forza propulsiva ed elemento unificante del divenire e del consolidarsi del nostro Sodalizio è l’antico fiume, il Noncello, che da epoche lontane congiunge Pordenone al mare. Fiume trascurato, fiume semiabbandonato che l’Associazione Gommonauti Pordenonesi vuole riportare agli splendori di un tempo.